Home Mostre Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo

Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo

0
CONDIVIDI

Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo

Data:
da 05/05/18 a 02/09/18

Orario

Dal 5 maggio al 2 settembre 2018
Da martedì a domenica ore 10.00 – 20.00
Chiuso lunedì

La biglietteria chiude alle ore 19.00

N.B. per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi

Ospitato in

Museo di Roma in Trastevere

Indirizzo

Indirizzo:
Piazza di Sant'Egidio, 1/b

Zona:
Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)

Atac

Inserire l'indirizzo di partenza

da:

Il Museo è accessibile ai disabili da Vicolo del Cedro, 1A. Telefonare allo 06 5897123 per avvertire il personale

Informazioni

Tariffe non residenti:
Intero: € 6,00
Ridotto: € 5,00

Tariffe residenti:
Intero: € 5,00
Ridotto: € 4,00
gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente

Salvo integrazione se presente altra mostra.

Tel. +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

Contatti

Telefono:
+39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

Fax:
+39 06 5884165

Sito web:
www.museodiromaintrastevere.it/mostra-evento/dreamers-1968-come-eravamo-come-saremo

Email:
museodiroma.trastevere@comune.roma.it

Email:
eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Hashtag:
#dreamers68

Descrizione

Un percorso fotografico e multimediale per raccontare un anno di snodo per la vita politica e istituzionale, insieme ad aspetti della società e del costume, dalla dolce vita alle imprese sportive, senza dimenticare la vita quotidiana, la tecnologia, il cinema e la musica.

La mostra, che nasce da un’idea di Riccardo Luna, direttore Agi, e curata a quattro mani con Marco Pratellesi, condirettore dell’agenzia, disegna un vero e proprio percorso nell’Italia e nel mondo del 1968: un racconto per immagini e video degli avvenimenti di quell’anno per rivivere, ricordare e ristudiare quell’affascinante storia che ha messo le radici dell’odierno.
Viene così ricreato, grazie alla collaborazione con i numerosi soggetti coinvolti nell’iniziativa, un archivio storico quanto più completo del 1968 attraverso le immagini simbolo dell’epoca. Non solo occupazioni e studenti, ma anche e soprattutto la dolce vita, la vittoria dei campionati europei di calcio e le altre imprese sportive, il cinema, la vita quotidiana, la musica, la tecnologia e la moda.

Parole chiave

fotografia

Fonte dati:
Zètema Progetto Cultura Srl