Home Motori Hyundai presenta a New York Genesis Essentia, prima supercar

Hyundai presenta a New York Genesis Essentia, prima supercar

5
CONDIVIDI

Hyundai presenta a New York Genesis Essentia, prima supercar

ROMA – Il Gruppo coreano Hyundai, a cui appartengono anche Kia e il brand premium Genesis, non smette di stupire non solo per l'ampia gamma di modelli di larga diffusione – con propulsioni tradizionali, ma anche ibrida, ibrida plug-in, elettrica e fuel cell – ma anche per le iniziative che stanno posizionando alcuni modelli sempre più verso la fascia alta del mercato. Parallelamente al lancio al New York Auto Show della nuova 'ammiraglia' K9 di Kia, che va a posizionarsi nel mercato Usa come diretta concorrente di Audi A8, Bmw Serie 7 e Mercedes Classe S, i riflettori del Javits Center si sono accesi ieri sulla prima supercar del Gruppo, l'affascinante Genesis Essentia Concept. Creata dal centro design guidato da Luc Donckerwolke questa vettura rappresenta la 'visione' di una gran turismo del futuro, con propulsione 100% elettrica (dichiarata solo l'ipotesi di un'accelerazione 0-100 in 3 secondi) e ricorso allo stato dell'arte dell'high tech, come le fibre di carbonio, la stampa 3D dei materiali e la digitalizzazione spinta dell'interfaccia uomo-macchina. Commentando la Genesis Essentia, Donckerwolke ha precisato durante la presentazione a New York che ''la tipologia Gran Turismo sottolinea la nostra ambizione di essere un marchio automobilistico di lusso destinato a veri intenditori ed è la base perfetta per proiettare il nostro DNA verso il futuro''. Ora, dopo che la prima pietra del Gruppo Hyundai è stata gettata nel 'lago' del lusso e delle alte prestazioni ci si attende, come sempre è avvenuto in passato, che da un concetto di stile si passi ad un modello (in questo caso magari motorizzato con l'ottimo V8 del Gruppo) vicino alla produzione di serie.

Articolo Originale