Home Teatro La soluzione poetica – giochi di parole contro giochi di potere

La soluzione poetica – giochi di parole contro giochi di potere

0
CONDIVIDI

La soluzione poetica – giochi di parole contro giochi di potere

Data:
26/04/18

Orario

Giovedì 26 aprile 2018 ore 21.00

Ospitato in

Teatro di Villa Torlonia – Teatro di Roma

Indirizzo

Indirizzo:
Via Lazzaro Spallanzani, 1/a

Zona:
Quartiere Nomentano (Roma nord)

Atac

Inserire l'indirizzo di partenza

da:

All'interno del Parco di Villa Torlonia

Informazioni

Modalità di partecipazione:
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Contatti

Telefono:
323.2681423

Sito web:
http://www.teatrodiroma.net

Email:
http://urlsand.esvalabs.com/?u=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fleartisisfogliano&e=6fcadfbe&h=02387890&f=n&p=y

Facebook:
https://urlsand.esvalabs.com/?u=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fleartisisfogliano&e=6fcadfbe&h=02387890&f=n&p=y

Descrizione

Spettacolo dedicato al pluripremiato poeta e critico letterario Valerio Magrelli, la manifestazione multiartistica e itinerante "Le Arti si sFogliano" organizzata dall'Associazione Appercezioni e giunta alla terza edizione dopo due anni di successi e gratificazioni con l'obiettivo primario di promuovere la lettura come rinascita interiore dell'individuo e la scrittura giovanile e multietnica.
Scritto e diretto dall'autrice e regista teatrale Federica Altieri, ed interpretato dall’attrice Maria Letizia Gorga, l'evento costituisce il primo omaggio sul palcoscenico a una delle figure più illuminate e carismatiche della letteratura italiana odierna: Valerio Magrelli, poeta profondo e riflessivo, ma anche ironico e comunicativo nonchè molto amato dai giovani.
Autore di diversi volumi con uno stile impregnato di filosofia e scienza, e un particolare sguardo antropologico sul mondo, Magrelli ha creato forme talmente innovative da spiazzare alla prima lettura, come ad esigere con il lettore un rapporto profondo, confidenziale. La sua visione, lontana da qualsiasi tipo di morale, la sua ricerca di una "Parola comune", lo ha reso uno dei poeti più comunicativi di questa epoca. La sua figura sembra attingere intensità e autorità dalla fragilità umana in un viaggio che attraversa i tortuosi percorsi del dubbio (che rimandano a Leopardi) che si fa verità, in una poetica che diventa politica.

Parole chiave

gratuito, Incontro, Spettacolo, teatro

Data di ultima verifica:
09/04/18 12:58