Home ANSA Lazio Prima udienza a carico Roberto Spada per aggressione a troupe Nemo

Prima udienza a carico Roberto Spada per aggressione a troupe Nemo

3
CONDIVIDI

Prima udienza a carico Roberto Spada per aggressione a troupe Nemo

Prima udienza del processo a carico di Roberto Spada oggi a Roma per l'aggressione al giornalista della trasmissione 'Nemo – Nessuno escluso' Daniele Piervincenzi e all'operatore Edoardo Anselmi, avvenuta a Ostia lo scorso 7 novembre. I due cronisti saranno ascoltati come testi. Fnsi e Cnog, insieme con altre associazioni e istituzioni, si sono già costituiti parte civile al fianco dei colleghi.

Intanto è stato chiesto e ottenuto dalla Procura di Roma il giudizio immediato per una ventina di persone legate al clan Spada di Ostia arrestati nella operazione del 26 gennaio scorso che portò all'arresto di 32 persone. Nei loro confronti la procura di Roma contesta, a vario titolo, associazione mafiosa, omicidio, usura, e estorsione. I pm Mario Palazzi e Ilaria Calò hanno chiesto il processo per una trentina di persone tra cui Carmine, Ottavio, Roberto (già sotto processo per l'aggressione ad un giornalista della Rai) e Armando Spada. Insieme a loro saranno processati con rito immediato anche Mauro Carfagna e Ruben Alvez del Puerto, difeso dall'avvocato Luigi Tozzi. La prima udienza è stata fissata per il prossimo 6 giugno davanti alla terza corte d'Assise nell'aula bunker di Rebibbia.

Leggi